Appello urgente al Comitato Europeo per la Prevenzione della Tortura sulle condizioni di Ocalan (Uiki Onlus)

Riceviamo e pubblichiamo questo appello di Uiki Onlus e invitiamo tutti a sottoscrivere e inviare il modello di lettera allegato in fondo all’articolo per chiedere al Comitato Europeo di Prevenzione della Tortura l’avvio di accertamenti sulle condizioni di salute di Abdullah Öcalan.

 

Care/i Compagne/i

Ci sono novità preoccupanti rispetto alla salute del leader Abdullah Öcalan. Negli ultimi giorni vengono diffuse sui social media notizie sul fatto che Öcalan sarebbe morto in carcere. Come il popolo curdo siamo molto preoccupati per la vita di Öcalan.

Vi chiediamo come cittadini italiani di inviare una lettera d’urgenza al Comitato per la Prevenzione della Tortura CPT- Consiglio d’Europa.

Qui trovate un esempio della lettera (doc): Appel urgent au Comité Européen pour la Prévention de la Torture

come e-mail urgente sottoscrivendo il Nome Cognome / Organizazione da mandare a:
cptdoc@coe.int ; corinne.goberville@coe.int; Jeroen.SCHOKKENBROEK@coe.int

e in copia a: info@uikionlus.com

vi ringraziamo molto,
Ufficio di Informazione del Kurdistan in Italia Onlus
http://www.uikionlus.com/
https://www.facebook.com/UIKIOnlus/

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *