Abbattimento daini nella BAT: le e-mail di protesta 3

Sono centinaia le e-mail di protesta di attivisti, animalisti e cittadini, di ogni parte d’Italia, inviate al Presidente della Provincia di Barletta Andria Trani Francesco Ventola, all’Assessore alle Politiche Agricole e Forestali Domenico Campana, al Dirigente del Settore Polizia Provinciale e Protezione Civile, Caccia e Pesca Francesco Paolo Greco e per conoscenza alle testate locali e regionali. Pubblichiamo in questo articolo e nei prossimi le più significative.

Buongiorno,

è con grande stupore e incredulità che apprendo la notizia della decisione di uccidere 100 daini allevati nell’Azienda Agricola Papparicotta…Sicuramente saremo in molti a rivolgerVi queste domande ma non posso fare a meno di unirmi a questo coro:

–come è possibile che nel 2011, in un paese che si ritiene civilizzato si possa ancora pensare di prevaricare e calpestare indegnamente i diritti degli animali?

–per quale motivo questi daini sono stati allevati?

–per quale motivo adesso sono diventati “scomodi”?

–per quale motivo, anzichè procedere allo spostamento dei medesimi in altri parchi faunistici, la Provincia decide di ucciderli?

–per quale motivo devono morire gli unici esseri che in questa vicenda non hanno colpa?

Le soluzioni alternative ci sono, non nascondiamoci dietro a normative prive di qualunque senso di civiltà.

Gli animali non sono solo “capi”, come li definisce più volte Campana nelle sue dichiarazioni, sono esseri senzienti, capaci di provare dolore e sentimenti, non parliamone e non trattiamoli come se fossero oggetti.

Molto probabilmente gli animalisti sono considerati dai più come invasati, estremisti che parlano senza cognizione di causa, ma forse dovrebbe venirvi qualche dubbio se pensate all’impegno che persone come il Prof. Umberto Veronesi o il Ministro Brambilla profondono a favore dei diritti degli animali…

Sono certa che le proteste dei cittadini aventi un minimo di umanità saranno tante da far vacillare le certezze di chi ha preso questa decisione a cuor leggero…

Distinti Saluti

Fortunata Susanna FIORILLI

Borgo San Lorenzo (FI)

Cronologia degli eventi e degli interventi nella questione dei 100 daini della Provincia di Barletta Andria Trani

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *