Invito alla Lunga Marcia:“Per la pace e la democrazia; Libertà per Abdullah Öcalan” da Lussemburgo a Strasburgo dal 10 al 16 febbraio 2019

Care amiche e cari amici,
dalla Lunga Marcia dello scorso anno, nella nostra lotta per una società libera oltre lo Stato, il potere e la violenza, abbiamo compiuto altri passi. Il movimento di liberazione curdo con la sua prospettiva sociale di liberazione delle donne, strutture di democrazia di base e responsabilità ecologica acquista sempre più forza di attrazione. La resistenza contro la crescente repressione e la guerra cresce e si internazionalizza.

Non solo in Kurdistan ed in Medio Oriente il movimento di liberazione curdo fa incontrare le persone che amano la pace più diverse tra loro, contro la politica del divide et impera. L’attuazione del confederalismo democratico in Siria del nord oltre il Rojava, mostra ovunque nel mondo che un altro mondo è possibile! La speranza è tornata.

Per questo ci vogliamo unire contro le forze reazionarie della modernità capitalista e dare ovunque segnali visibili contro il crescente imbarbarimento patriarcale e capitalista e la repressione.

Per questa ragione vi vogliamo invitare alla Lunga Marcia Internazionale dal 10 al 16 febbraio 2019 da Lussemburgo a Strasburgo. Alla fine anche quest’anno ci sarà una vivace e rumorosa manifestazione di massa a Strasburgo.

Con la nostra marcia vogliamo attirare attenzione sulla situazione in Kurdistan e sulla situazione di Abdullah Öcalan. Nel 2019 Abdullah Öcalan sarà in isolamento totale da 20 anni. Dietro a questo l’obiettivo è di screditare la sua personalità e allo stesso tempo di tenere le sue idee lontane dall’opinione pubblica. Dall’aprile 2015 la Turchia impedisce qualsiasi contatto. In Germania immagini di Abdullah Öcalan possono essere mostrare solo quando si tratta espressamente delle sue condizioni di salute. Questa è una pretenziosa spoliticizzazione dell’opera di Abdullah Öcalan che ha creato la base per l’avanzamento del movimento di liberazione che in tutto il mondo continua a riscontrare sempre maggiore interesse. In questa Lunga Marcia e nella manifestazione vogliamo mostrare che noi non lo accettiamo!

Durante la nostra marcia organizzeremo manifestazioni e diversi incontri. La marcia vuole invitare anche la Commissione Europea e il Comitato per la Prevenzione della Tortura (CPT) a dare seguito alla loro responsabilità. Tutti i gruppi che si impegnano per la democrazia, la pace, la giustizia e i diritti umani sono invitati a partecipare alla marcia o a invitare messaggi di solidarietà. L’anno scorso hanno partecipato e si sono conosciute persone dalle più diverse regioni del mondo: dall’America Latina, da Paesi europei dalla Scandinavia fino alla Spagna/Catalogna/Euskadi, dal cosiddetto Medio Oriente … una marcia di liberazione internazionalista.

Chiamiamo di nuovo le persone che sostengono i valori universali della democrazia, della libertà, della giustizia, della pace e dei diritti umani a partecipare alla nostra marcia. Chiediamo inoltre alla stampa e all’opinione pubblica di dimostrare la propria sensibilità, sostegno e solidarietà.

Le interessate e gli interessati possono registrarsi entro il 10 gennaio al seguente indirizzo mail: info@uikionlus.com. Saremo lieti di ricevere informazioni sulla vostra disponibilità di partecipare alla marcia. Appena riceveremo la vostra risposta invieremo informazioni, date previste e programma provvisorio.

Prime informazioni:
• Lunga Marcia dal 10 al 16 febbraio 2018 da Lussemburgo a Strasburgo.
• Raduno il 10 febbraio – Lussemburgo (si può arrivare anche a Bruxelles)
• 16 febbraio grande manifestazione a Strasburgo contemporanea anche a Roma
• Per la marcia sono adatte scarpe sportive.
• Registrarsi compilando la scheda di partecipazione entro il 10 ottobre 2018 inviando email a info@uikionlus.com.

Scheda di partecipazione alla lunga marcia: Libertà per Ocalan
Nome e Cognome:
Professione & Età:
Domande specifiche/bisogni particolari /alimentari:
Contatto:
Orario dell’arrivo da/a*
* Aeroporti di arrivo possono essere Brussel Charloroi/ Lussemburgo

Uiki Onlus

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *