La rivoluzione di Enzo Del Re @Ex Caserma Liberata, 11 Giugno, Bari

la Rivoluzione di Enzo Del Re

Sabato 11 Giugno, dalle ore 21:00

Una iniziativa nata da un incontro con i compagn* che hanno vissuto al fianco di Enzo Del Re la loro esperienza di vita e dall’esigenza di prenderci del tempo
per parlare di Enzo Del Re, della sua irriducibile alterità e coerenza. Viviamo tempi difficili dove la produttività sul lavoro è un dogma che vale centinaia di
morti ogni anno, dove siamo soggetti a richieste costanti di disponibilità, velocità e performance; Viviamo in una società dove la lentezza, il ragionamento,
la discussione e il “prendere tempo” sono visti come un disvalore o al limite uno spreco ed è per questo
che abbiamo anche coinvolto Simona Ugolotti da Genova che ci racconta: “Averlo incontrato da bambina ha lasciato il segno, Enzo del re è un esempio che contamina e non
possiamo perdercelo, come passaggio di staffetta partigiana rinnovo il pensiero e le azioni con le sue canzoni, e la mia voce.”

dalle ore 21:00 negli spazi della Ex-Caserma Liberata, una serata per parlare di Enzo del Re, per cantare le sue canzoni e leggere le sue poesie
con
Rosa Colella
Teresa Barbieri
Simona Ugolotti

e il contributo di

Bande Rumorose
R.I.O.T. Orchestra
Brigate Poeti rivoluzionari
Rossani Inpro Orchestra Terrons Orchestra
ovvero R.I.O.T. Orchestra

SIMONA UGOLOTTI

Nasce a Genova (e mai la lascia) nel 1966.Se la canta e se la suona da quando è bambina con il padre nel teatro dialettale Genovese, se la canta poi con cantautori come il gruppo“Marzano e gli Ugolotti”sfiorando il premio Tenco nell’edizione del 1992 e godono di poter salire sul palco dell’auditorium del “Carlo Felice”. Poi con il gruppo ”Bricchi Gotti & Lambicchi” cantano un folk particolare dove Simona si costruisce strani strumenti di percussione esibendosi dai teatri alle osterie del centro storico. Partecipa, inoltre, a diversi festival di strada ed è sempre pronta a prendere la chitarra in mano e cantare per varie occasioni. Da tempo conosce Praux; con il maestro inizia a divertirsi sperimentando la voce, e insieme a due giovani formano nel 2006 il ” Quattro sul tetto”: quartetto vocale diforista sperimentale con il flusso vanno due volte su RAI RADIO 3 con finalmente nessuno e “Dadàneo – Little Pan e i tecnofantoli” Canta per il circolo Gianni Bosio a Roma e a Piadena alla festa “lega di cultura di Piadena” vetrina mondiale del canto popolare dagli anni ‘70.Nel 2006 entra come corista nella rifondazione dei SENSASCIOU. Dal 2009 al 2012 come cantante a far parte di una compagnia teatrale Genovese, per poi fare diverse attività teatrali e di laboratori educativi.Dal 2013 lavora con spettacoli teatrali che parlano di semi, api, galline e vari temi agricoli mettendo in arte 20 anni di lavoro in campagna.

Collabora con Cybarty di Maria Altamore cuoca comica di grande esperienza, e propone in piazze, strade, feste, festival e boschi…spettacoli di clownerie con musiche originali e bolle giganti. Con MariaPia nel Luglio del 2013 per il comune di Carasco (GE) organizza il PRIMO FESTIVAL PER BAMBINI “TRICCHE E BALACCHE” .

Nell’ Agosto 2013 con la CAROVANA RATATA’ collabora in una tour estiva dove nasceSCOPPIAMI!

lo spettacolo teatrale SEMISERI parte dal porto di Genova e gira in tutta italia Per Slow Food, a Firenze 2014 per la Carovna dei semi promossa da Vandana Shiva conoscita in questa occasione con MANUELA VALENTI, Semiseri viene anche proposto all’università di Genova. Nel Dicembre dello stesso anno la Cantadina vola a Roma con ONATRONIX E TRALLALOOPS per ilCIRCOLO GIANNI BOSIO, ora viagia tra feste, aziende agricole, centri sociali, boschi e strade con i vari spettacoli “agricoli” tra tutti il più consumato è FUGA DA ALVEOPOLI sulla quetione delle api
BANDE RUMOROSE

è un gruppo musicale vocale-strumentale della provincia di Bari.
Compone ed esegue canzoni originali, basate su testi e musiche di produzione propria. I testi si distinguono per il grande contenuto emotivo, esistenziale e sociale. Le musiche si sposano naturalmente con le liriche, creando una sintonia tra parole, melodia, armonia e ritmo. Gli arrangiamenti sono la risultanza di un continuo lavoro d’insieme.
Le influenze musicali vanno dal pop, al rock e al jazz, con tratti innovativi e momenti d’improvvisazione.

Componenti del gruppo:
Lorenzo D’Aloya – voce
Saverio Calabria – voce
Cosimo Chironna – voce
Francesco Terranova – voce
Lia Gagliardi – voce
Jean Paul Bitetti – voce, batteria
Vita Perilli – violoncello
Vito Saliano – basso
Michele Magno – chitarra
Gino Portoghese – flauto traverso
Luciano Di Cosola – percussioni
Filippo Di Domenico – percussioni

Ingresso a sottoscrizione
Sostieni le occupazioni e le autogestioni

Ex Caserma Liberata
https://www.facebook.com/Excasermaliberata/
Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/505369522943332/

13350459_1150215215030935_2932621179598086492_o

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *